t-reviews
Reviews

RXT1liv

Dopo un pò di mesi che mi diverto con la mia Liv Intrigue X E+, sono pronta per parlarvi di uno degli upgrade più importanti: forcella Era V2 ed ammotizzatore Storia V3 by Extreme Racing Shox! Ci tengo a ringraziare i ragazzi di RXT Services che hanno creduto nel mio progetto e che, purtroppo, hanno subito un furto di tutto il materiale in magazzino. Nonostante questo sono riusciti a farmi avere tutto in pochissimo tempo e si sono risollevati subito!!!

Rispondo alla domanda che mi avete fatto in tantissimi su IG: perché ho scelto di montare EXT sulla mia bici?

Oltre ovviamente ad un’estetica ultra racing, la scelta degli ammortizzatori è fondamentale per garantirci ottime sensazioni durante le nostre uscite, devono essere sensibili e sostenuti al punto giusto. Una cosa per me fondamentale è anche la facilità con cui si riesce a trovare il giusto setting, cosa che mi è riuscita dopo solo un paio di discese e senza chiedere aiuto a nessuno.
I prodotti sono nati per il tuning da gara, ma perché noi ragazze non possiamo avere il meglio? Vi assicuro che la differenza si sente eccome, differenza che porta ad aver maggiore sicurezza e consapevolezza di quello che si sta facendo.

“ La differenza tra qualcosa di buono e qualcosa di eccellente è l’attenzione ai dettagli”
 - Extreme Racing Shox

EXTREME RACING SHOX, DA DOVE ARRIVANO?
EXT è un’azienda italiana che si è creata un nome importante nel mondo del Motorsport, Formula1, rally WRC ed altri. Dopo tanti successi hanno deciso di lanciarsi anche nel mondo MTB, conquistando i podi nelle gare mondiali di Enduro e DH. A differenza di brand più grossi come RockShox, EXT ha una produzione artigianale capace di curare nel minimo dettaglio la personalizzazione. Si sta parlando di prodotti costruiti con materiali pregiati, creati con lo scopo di offrire le più alte performance possibili. 
Vediamo nel dettaglio i due gioiellini!

EXT ERA V2
Tutto parte dall’idea di avere una connessione tra bici e rider e per la progettazione EXT ha usato un nuovo approccio rivolto a geometrie dinamiche della bici ed alle esigenze dei riders per ottenere una migliore prestazione per entrambi. 
L’Era V2 ha un sistema ibrido molla-aria chiamato HS3, composto da due camere positive, una camera negativa auto-attivante e ad elevato volume con una molla elicoidale integrata. La molla permette agli elementi di scorrimento di muoversi, escludendo l’attrito dal funzionamento e creando una forcella ad elevata risposta dinamica per un miglior grip alla ruota anteriore.
Il sistema HS3 è stato studiato per fornire maggior sostegno a bici e rider nella parte centrale della corsa e quindi nella zona di SAG dinamico, offrendo maggiore sensibilità e protezione dai finecorsa. 
La cartuccia ad elevato volume di EXT ha all’interno un pistone ad alto flussaggio per generare un ottimo controllo, così da rendere ERA un miglioramento in termini di performance sia per la nostra bici che per le nostre sensazione id guida.

RXT3liv

Per creare maggiore precisione nella guida, in ERA è stato introdotto un nuovo Crown per incrementare la rigidezza in tutte le direzioni di sollecitazione.
Le nuove boccole di scorrimento EXT, di derivazione Mondiale di Rally WRC, grazie ad un materiale innovativo e gli olii EXT, garantiscono stiction nullo e bassissimo attrito anche ad elevati carichi applicati. ERA, nella sua cartuccia, beneficia di un’innovativa guida stelo flottante e di steli con super finitura per abbassare gli attriti in ogni elemento di scorrimento interno.
La cartuccia inoltre introduce una nuova valvola (HDRV – High Dynamic Responce Valve) con 2 differenti pacchi lamelle per medie e alte velocità e un pistone flottante aiutato da un cuscinetto assiale, aumenta la capacità di scorrimento e quindi migliora la velocità di risposta.

RXT4liv

EXT ERA V2: Supporto, rigidezza, smorzamento ed attrito. Vi lascio i punti fondamentali raccontati da EXT:
SUPPORTO
Perché molti riders cercano supporto dalla forcella? Questa caratteristica è la capacità di garantire al rider un sostegno a una certa corsa della sospensione nelle diverse condizioni di trail e rider inputs. Questo significa che la bici può rimanere con angoli di sterzo più efficienti per il sistema forcella/telaio in grado di migliorare l’assorbimento ostacoli e avere cambiamenti di geometria inferiori per garantire una guida più stabile. Un buon supporto inoltre significa avere maggior corsa disponibile in compressione e quindi minori possibilità di andare a fine corsa. EXT ha sviluppato HS3 per raggiungere questi obiettivi aggiungendo altre caratteristiche per ulteriori benefici. Con un Singola camera positiva nel sistema di molla ad aria è impossibile creare supporto nella zona intermedia della corsa senza l’utilizzo di numerosi spacers interni che tenderanno a generare una molla troppo rigida nella parte finale della corsa. Come mostrato nelle figure sottostanti con le due camere positive con un dedicato volume di aria è possibile creare un molla più lineare con maggior supporto attorno al SAG dinamico senza inficiare la parte finale della corsa. EXT provvede a suggerirvi una tabella di pressioni per ogni camera per offrire le migliori prestazioni e adattarsi a ogni rider.
RIGIDEZZA
La rigidezza è un'altra componente dell’equazione per avere una forcella performante e il crown è ciò che ha maggior influenza su questo.
Il momento generato dalle forze alla ruota ha il massimo valore attorno alla giunzione tra tubo sterzo e crown e un incremento di rigidezza in questa zona ha un effetto maggiore rispetto ad altre soluzioni per la riduzione delle flessioni ruota. Per ERA e utilizzando un alluminio forgiato 7050 T6 abbiamo ridotto il peso e incrementato la rigidezza frontale e laterale attorno al 20% rispetto a una soluzione standard. Per migliorare ulteriormente la rigidezza frontale il Lower in magnesio prevede delle pareti a spessore asimmetrico.
SMORZAMENTO
ERA è equipaggiata con una cartuccia regolabile a 3 vie con completa separazione dell’idraulica tra Compressione ed estensione, come gli altri ammortizzatori EXT.
Ogni regolazione corrisponde a una sensibile variazione del comportamento del damping dando una chiara valutazione dei setting scelti per le varie condizioni e tipologie di riding.
In particolare ERA e dotata inoltre di una valvola delle alte velocità (HDRV) che lavora con 2 pacchi lamellari per gestire al meglio diversi tipo di input in modo da ottenere un elevata capacità di assorbimento e sensibiltà sulle piccole asperità una ottimale protezione sui grandi impatti.
La valvola ha inoltre il pistone del serbatoio IFP di grande diametro con doppie guide di scorrimento e un cuscinetto assiale sulla molla di precarico che permette a quest’ultimo di evitare ogni impuntamento o flessione che riducano l’efficienza della valvola. Il pistone della cartuccia è di Ø22 mm di diametro potendo vantare di essere realmente un pistone a elevato flussaggio con una miglior efficienza dinamica grazie anche alla capacità di eliminare totalmente il problema della cavitazione portando al minor livello possibile ogni ritardo della risposta dovuto all’isteresi. Il diametro del pistone garantisce una quantità di olio del 35% superiore rispetto altri marchi, questa scelta implica oltre alle caratteristiche descritte precedentemente un incremento di peso ma anche di consistenza di funzionamento durante le lunghe discese.
ATTRITO
Il funzionamento della forcella, o di una sospensione in generale, non è influenzato solo da molla e smorzatore ma anche dai fenomeni di attrito e stiction. Entrambi sono nemici di comfort, precisione, scorrevolezza e sensibilità. Per diminuire drasticamente i fenomeni di attrito in ogni condizione di carico, EXT ha adottato alcune soluzioni:
ERA monta delle boccole di scorrimento con materiale e design proveniente dalla nostra esperienza in World Rally Championship che combinato col l’olio EXT dedicato garantisce l’eliminazione del fenomeno di Stiction e una drastica riduzione dell’attrito. EXT inoltre cura l’assemblaggio in modo che Lower e stanchion siano perfettamente accoppiati.
Per completare il pacchetto esterno introdotto su ERA ed esaltare la scorrevolezza, abbiamo collaborato con RacingBros per realizzare una tenuta parapolvere dedicata.
Ridurre l’attrito anche internamente significa migliorare grip tra la gomma e il terreno, le soluzioni introdotte da EXT per raggiungere questo sono una guida flottante dello stelo cartuccia realizzata in PEEK caricato al carbonio abbinato a un trattamento proprietario sui tubi e una superfinitura dello stelo in modo da avere bassi valori di attrito in ogni condizione di carico.
Sulla parte aria HS3 viene utilizzato un grasso dedicato con elevate capacità di lubrificazione sia a basse che ad alte velocità di scorrimento ed ha una molla integrata in modo eliminare l’effetto stiction e garantire sempre un corretto feedback della ruota. Con lo stesso obiettivo di riduzione degli attriti ogni elemento di scorrimento lato aria utilizza degli steli in acciaio cromato che riducono di 5 volte la rugosità superficiale per ridurre ogni ritardo di risposta dovuto alla frizione.
L’idea progettuale di Era non è quella di produrre una forcella leggera e con pochi componenti, ma quella di introdurre sul mercato un prodotto con tecnologie capaci di offrire performance e controllo di guida e Extreme Racing Shox ci è riuscita a pieni voti.

RXT1liv

Caratteristiche EXT ERA V2:

-  HS3, Molla ad aria ibrida: 2 camere positive, una camera negativa ad elevato volume e una molla elicoidale integrata 

-  ERA Coil Spring version, sarà disponibile nei prossimi mesi anche la versione a molle. 

-  Nuovo Crown design: Alluminio forgiato 7050 T6 per incrementare la rigidezza 

-  Cartuccia ad elevato volume con pistone Ø22 mm, valvola di compressione con design unico combinato con IFP 

-  Regolazioni a 3 vie, Basse e alte velocità compressione ed estensione, queste permettono di avere un prodotto completamente regolabile come gli altri ammortizzatori EXT 

-  Boccole di scorrimento del Lower con nuovo design e materiale proveniente dall’esperienza maturata nel Mondiale di Rally che combinata con il nostro olio offre una significativa riduzione dei fenomeni di attrito 

-  Guida flottante dello stelo cartuccia e trattamenti superficiali e di super finitura sugli elementi di scorrimento di cartuccia e molla ad aria 

-  Corse disponibli: 140,150,160,170 

-  Offset: 44 mm 

-  Diametro ruote: 29” 

-  Peso: 2280 g (29” 170 mm con tubo sterzo non tagliato, perno ruota e lubrificanti) 



RXT6liv

EXT STORIA LOK V3
Sensibilità e precisione sono i primi due aggettivi che mi vengono in mente quando penso a questo ammortizzatore. La perfezione.
Prima di parlarvi delle sue tecnologie, ci tengo a dirvi che EXT costruisce ogni ammortizzatore in base alle richieste di ogni singolo cliente, si compila una scheda d’ordine dettagliata che consentirà di ricevere l’ammortizzatore dei sogni perfetto per le nostre esigenze. Il problema della molla non c’è, perché ce ne arriveranno due diverse, in modo da poter scegliere quella che più si adatta a noi. Il pacco arriva con un Kit necessario per il montaggio, nel mio caso i ragazzi di RXT hanno provveduto a spedirmelo con le boccole specifiche per la mia Liv.
Come sapete non sono tecnica come il Sindaco e fino ad ora non ho mai scritto recensioni sui prodotti che ci arrivano, ma posso dirvi che i click delle regolazioni portano ad avere una ben distinta sensazione di guida.
Sono rimasta impressionata dalla risposta immediata alle piccole asperità del sentiero. Sui pezzi di scassato si lasciano veramente i freni perché si ha una sensazione di grip e smotta assoluta!!
Forca ed amo lavorano con una armonia perfetta, ci si accorge subito dell’ottimo bilanciamento e la bici è un vero e proprio giocattolo. L’ EXT Storia Lok V3 ha la cosiddetta tecnologia mono-tubo, in posizione accessibile troviamo le regolazioni delle alte e basse velocità, regolazione del ritorno ed il blocco. Dal nome, capiamo che ha il sistema Lok, che si basa su un circuito di compressione separato, è dotato anche di una valvola blow-off di sicurezza ed è studiato per garantire una pedalata stabile. EXT inserisce un sistema di pistoni ad ampia sezione ed un serbatoio esterno con cilindro corto e largo. Questo permette di mantenere una pressione molto bassa a ridosso del pistone interno flottante (IFP) per avere la massima sensibilità.
Una tecnologia unica nel suo genere del mio Storia Lok V3 è il controllo idraulico del fine corsa (HBC).
EXT ha studiato questo sistema per evitare i fine corsa, ma riuscendo a sfruttare al massimo la corsa dell’ammo: l’ultimo 15% è controllato da un pistone idraulico che aumenta la forza richiesta del 50% per comprimere l’ammortizzatore. Il tampone di fine corsa infatti è molto sottile, quanto basta per assorbire il contatto finale tra le parti in movimento. Il comportamento del sistema HBC è impostato di fabbrica.

Caratteristiche EXT Storia LOK V3
- Disponibile sia in misure metriche che imperiali, attacco standard o Trunnion
- Pistone principale da 29 mm
- Pistone valvola da 24 mm
- Asta del pistone principale da 14 mm con trattamento basso attrito
- Nuovo sistema di bloccaggio LOK
- Sistema HBC con regolazione fissa
- Serbatoio esterno a bassa pressione (55 PSI)
- Sistema anti-cavitazione
- Sistema a bassa Hysteresis
- Tampone fine corsa di dimensioni ridotte
- Nuovo pomello regolazione rebound, permette di sostituire facilmente la molla
- Nuovo circuito idraulico regolazione rebound separato
- Peso dichiarato 636 grammi con molla

Mi ritengo molto fortunata ad avere i prodotti EXT sulla mia bici, essere pronta ad affrontare qualsiasi cosa è tutto ciò che serve per superare, poco alla volta, i propri limiti. Avere questa sensazione ed una perfetta unione tra bici ed ammortizzatori è semplicemente meraviglioso!!

Seguite RXT Services sui social e sul sito: FACEBOOK - INSTAGRAMWWW.RXTSERVICES.IT
Piede x Video NEW
I Video più Belli
Quelli selezionati dalla redazione e quelli realizzati da noi
Salva
Privacy e Cookies - Preferenze dell'Utente
I cookies migliorano l'efficienza e la navigazione del sito. Puoi decidere di rifiutare tutti o alcuni cookies non essenziali. In questo caso, il sito potrebbe non funzionare correttamente.
Accetta
Rifiuta
+INFO
Marketing
Cookies che hanno per oggetto lo studio statistico anonimo del mercato e delle strategie commerciali.
Facebook
Accetta
Rifiuta