Travel

Scritto da Gerow - foto by Dani Ternellii

france6

"Noi stiamo prendendo un fine-settimana lungo per girare nel Sud della Francia e tu devi venire" ecco l'invito che ho ricevuto recentemente dal mio amico Tyrone. Un gruppo da Reggio Emilia ha preso due giorni di ferie per trasformarle in un week-end lungo, riempendo macchine, e viaggiando verso ovest. Io sono rimasto impressionato dai sentieri del sud Europa, ma ora sono pronto per esplorarne di nuovi!
Alcuni dei colleghi di Ty vivono nella zona, quindi abbiamo avuto delle guide esperte tra sentieri e pause birra.
Il primo giorno alcuni di noi hanno pedalato fino alla cima di una pista DH vicina, pensando che sarebbe stato un bel giro prima di raggiungere la spiaggia.

france4

Le colline intorno al Golfo di Saint Tropez sono brevi e pulite, siamo arrivati in cima in circa 30 minuti. Dopo aver visto il trailhead abbiamo continuato a cercare qualcosa che assomigliasse a un mucchio di rocce.
Eravamo convinti di trovare un'altra pista che sembrava più “usata”, ma eravamo nel posto giusto.
Dopo i primi 10 metri, la pista si è allargata e sembrava più un trail da DH... roccia lavica, salti, drop e una totale mancanza di "linee". Tra lastre di pietra e risate siamo arrivati alla spiaggia e dopo una veloce nuotata, la crew ha mangiato in un ristorante locale pasta per riprendere energie per il giorno dopo.

france3

Plan de la Tour
Domenica mattina abbiamo incontrato Roman, la nostra guida locale per il fine settimana. Roman aveva montato la nuovissima Yeti SB4.5 (Fork 140 / Shock 115mm) la sera prima e durante il nostro giro ha a dimostrato che le abilità sono molto più importanti dell’escursione della bici.
Abbiamo iniziato la giornata con una bellissima discesa di cross country per riscaldare gambe e cervello. Da lì ci siamo divorati tutti i trails di Plan de la Tour.
Ogni sentiero ha il suo sapore unico e si vede che è stato costruito da e per gli amanti della mountain bike.
Curve veloci e traiettorie erano ben pianificati e la distanza tra le parti più tecniche permetteva ai riders un po' di tempo per ricomporsi e affrontarli al meglio.
Nessuno dei sentieri aveva lastre di pietra come il giorno precedente, ma ho trovato pezzi ripidi e salti ben costruiti. La varietà di sentieri naturali intorno a Saint Maxime è stata la più divertente che io abbia mai provato, con discese di durata inferiore ai 10 minuti.

france1

Gassin
Il giorno seguente siamo andati al Tribe Distribution, la sede francese FOX. Roman ha portato noi e i nostri postumi da hangover sulle colline di Gassin, appena sopra Saint Tropez, luogo scelto per il Trophée Enduro de Provence 2018. Questi percorsi si sono dimostrati ancora più ripidi e più incisivi rispetto a quelli di tutto il golfo. Abbiamo raidato tutte e 5 le discese, lasciando quella più ripida da DH per ultima. I trail sono di lunghezza ridotta, ma abbastanza tecnici da richiedere piena attenzione. 

france2

Non abbiamo potuto fare tutti i trail dell'area ma potete trovarli tutti su trailforks.com.
 Io penso che per il prossimo viaggio durerà una settimana o più per girare meglio e con più calma la Francia. È possibile anche muoversi con uno shuttle per fare tutte le piste nell'area. Se riesci ad organizzarti per fare tutto, i sentieri del Golfo di Saint Tropez meritano una visita!

france5