Reviews
Slider

Scritto da Mirko, il Sindaco

TFuelEXTestTOT2

Oggi ragazzi vi voglio parlare di una delle bici che nell’ultimo periodo mi ha fatto divertire tantissimo, la Trek Fuel Ex 9.8 Gx.
 L’abbiamo lasciata volutamente sporca nelle foto perché non l’ho fatta riposare nemmeno un giorno da quando è arrivata, praticamente è stata un giocattolo con cui non sono riuscito a smettere di giocare.

TFuelEXTestForca

La Trek Fuel Ex 9.8 è una bici che mi ha subito lasciato senza parole per la sua leggerezza e facilità di guida, un salto indietro nel tempo apprezzatissimo, quando 140mm di escursione erano abbastanza per lanciarsi sulle piste nere.
La versione 9.8 Gx monta la Fox Performance 36 all’anteriore ed il Fox Performance Float EVOL al posteriore con smorzatore RE:aktiv con Thru Shaft a 3 posizioni, due ammortizzatori che mi hanno dato un ottimo feeling sia in salita che in discesa.

TFuelEXTestAmmo

Grazie al Trek Suspension Lab, ho potuto tarare le mie sospensioni in modo facile e veloce e questo è davvero un valore aggiunto che Trek offre ai propri clienti. E’ importantissimo tarare le sospensioni in base al nostro peso ed al nostro stile di guida, ma le sensazioni in sella sono anche dovute da come gli ammortizzatori lavorano insieme alla bici. 
In tantissimi dopo il Reel della Slash me lo avete chiesto, ecco il LINK  per tarare al meglio le sospensioni delle vostre Trek.

TFuelEXTestRuote

Come ruote abbiamo le Bontrager Line Elite 30 in carbonio, precisione e stabilità direi che sono gli aggettivi giusti per descriverle.


TFuelEXTestman

Cockpit Bontrager Line pro, esteticamente stupendo con il carbonio che si intravede sotto la vernice lucida e comodo da guidare.
 Guarnitura, cambio, comando e catena troviamo Gx; non ho dovuto regolare il cambio durante il test, cosa che invece succede spesso con Sram.

TFuelEXTestCambio

I freni Sram G2 RS funzionano, devo essere sincero nel dire che sono molto modulabili e per frenare forte bisogna usare molta forza sulle leve, ma tutto sommato non ho avuto grossi problemi.


TFuelEXTestfreno1

Le gomme Bontrager hanno un ottimo grip e con il bagnato ho notato subito che il fango non rimane incastrato nei tasselli, approvate sotto questo punto di vista. Per chi ha come me uno stile di guida aggressivo, consiglio di sostituirle con delle gomme più slim, le ho trovate troppo grosse.  La possibilità di variare la geometria della bici con il MinoLink è davvero una figata: comprando una Trek si ha la sicurezza di scegliere una bici che davvero va a rispecchiare lo stile di guida di chi la compra.

TFuelEXTestMinolink

TFuelEXTestMinolink2

Anche sulla Trek Fuel Ex sotto al porta borraccia troviamo l’Integrated storage, il vano portaoggetti che vorrei avere su tutte le bici. Inclusa troviamo una sacchetta Bontrager in grado di contenere tutto il necessario per il nostro giro. 

TFuelEXTestPortBorraccia

GUARDA IL TEST ONBOARD E SCOPRI LE PRIME SENSAZIONI IN SELLA DEL SINDACO

YTTestFuelexArt

IN SALITA
Da subito la posizione in sella è bilanciata in modo perfetto, si ha un bel controllo della bici e basta chiudere l’ammortizzatore per accorgersi di quanto la Trek Fuel Ex sia pedalabile. 
La leggerezza fa da padrona, sono riuscito a fare giri lunghissimi senza mai stancarmi e sui punti tecnici - dove di solito mi trovo in difficoltà - non ha avuto alcuna esitazione.
Ho sempre avuto la sensazione di essere nella posizione corretta senza doverla cercare e la trazione è stata costante in tutte le situazioni, sopratutto su punti ripidi e rocciosi. Ho perso il grip solo con gomma bagnata su sasso bagnato.
Grazie al RE:Aktiv si ha l’assorbimento di tutte le asperità su ogni tipo di terreno, ma riuscendo a non farmi perdere potenza in pedalata.
Mi è capitato di girare al mattino e poi partire dopo pranzo con delle promesse del cross country… ragazzi se pedalano!! In quel caso avere la Trek Fuel Ex con me è stata una fortuna e direi che dopo questa prova la ritengo impeccabile in salita.

TFuelEXTestA1

IN DISCESA
Mino Link su Low, sospensioni aperte e la Trek Fuel Ex mangia tutto. E’ una di quelle bici che davanti ad un pezzo impegnativo ti fa pensare “Ce la farà?!” ed appena terminato, invece, parli da solo nel bosco mentre ridi “ok, la Virgi mi ammazza ma ne faccio un'altra”.
 Sinceramente carro ed ammortizzatore lavorano talmente bene insieme che sembra di stare su una 150 mm; 140 all’anteriore e 130 al posteriore non sono un limite, ma anzi riescono a darti un feeling in sella davvero ottimo su qualsiasi trail.
Con i suoi 14 kg (con pedali e portaborraccia in taglia L) è facilissima da muovere e sinceramente non mi sarei mai aspettato una stabilità così esagerata. L’idea che mi ero fatto era che, con così poca escursione ed il peso ridotto, mi sarei trovato su una bici che dava la sensazione di non esserci sotto di me, invece mi sono divertito tantissimo e sempre con un controllo elevato. Non bisogna partire dal presupposto che l’endurona da 170mm sia facile da guidare e gestire, bisogna essere già capaci in sella. Scegliere una bici con meno escursione rende tutto più facile e sicuramente fa imparare a guidare.

La Trek Fuel EX 9.8 Gx è una delle bici che sento di consigliare a tutti, leggera, affidabile e sopratutto divertente, pronta per superare le vostre aspettative.

SCOPRI IL MODELLO PERFETTO PER TE SU WWW.TREKBIKES.COM

TFuelEXTestA2

COMPONENTI - PREZZO € 6.599,00

Telaio: elaio principale e foderi in carbonio OCLV Mountain, vano portaoggetti interno, tubo sterzo conico, Knock Block, passaggio cavi interno Control Freak, Carbon Armor, ISCG 05, rocker link in magnesio, Mino Link, ABP, Boost148, escursione 130mm
Forcella: Fox Performance 36, molla pneumatica Float EVOL, ammortizzatore GRIP, cannotto sterzo conico, 44mm offset, Boost110, perno Kabolt 15mm, escursione 140mm
Sospensione: Size: XS , S
Fox Performance Float EVOL, smorzatore RE:aktiv con Thru Shaft a 3 posizioni, taratura presso il Trek Suspension Lab, 210mm x 52,5mm
Size: S , M , ML , L , XL
Fox Performance Float EVOL, smorzatore RE:aktiv con Thru Shaft a 3 posizioni, taratura presso il Trek Suspension Lab, 210mm x 55mm
Ruote: NUOVO Bontrager Line Elite 30, carbonio OCLV Mountain, Tubeless Ready
Trasmissione
Comando: SRAM GX Eagle, 12 velocità
Deragliatore posteriore: SRAM GX Eagle
Guarnitura: Size: XS , S
SRAM GX Eagle, DUB, corona in lega 30T, Boost, lunghezza 170mm
Size: S , M , ML , L , XL
SRAM GX Eagle, DUB, corona in lega 30T, Boost, lunghezza 175mm
Movimento centrale: SRAM DUB, 92mm, PressFit
Cassetta: SRAM Eagle XG-1275, 10-52, 12 velocità
Catena: SRAM GX Eagle, 12 velocità
Componenti
Sella: Bontrager Arvada, binari in austenite, larghezza 138mm
Reggisella: Size: XS , S
Bontrager Line Elite, escursione 100mm, MaxFlow, passaggio cavi interno, 31,6mm, lunghezza 340mm
Size: M , ML
Bontrager Line Elite, escursione 150mm, MaxFlow, passaggio cavi interno, 31,6mm, lunghezza 440mm
Size: L , XL
Bontrager Line Elite, escursione 170mm, MaxFlow, passaggio cavi interno, 31,6mm, lunghezza 480mm
Size: XS , S
Bontrager Line Elite Dropper, escursione 100mm, passaggio cavi interno, 31,6mm, lunghezza 340mm
Size: M , ML
Bontrager Line Elite Dropper, escursione 150mm, passaggio cavi interno, 31,6mm, lunghezza 440mm
Size: L , XL
Bontrager Line Elite Dropper, escursione 170mm, passaggio cavi interno, 31,6mm, lunghezza 480mm
Manubrio: Bontrager Line Pro, carbonio OCLV, 35mm, rise 27,5mm, larghezza 780mm
Attacco manubrio: Size: XS , S
Bontrager Line Pro, 35mm, Knock Block, compatibilità Blendr, 0 gradi, lunghezza 35mm
Size: M , ML , L , XL
Bontrager Line Pro, 35mm, Knock Block, compatibilità Blendr, 0 gradi, lunghezza 45mm
Serie sterzo: Knock Block integrato, raggio 58°, cuscinetto a cartuccia, 1-1/8" superiore, 1.5" inferiore
Freni:SRAM G2 RS- dischi da 180mm e 200mm
Peso: M - 13,13kg/28.94lbs (con sigillante TLR, senza camera d'aria)

Ecco la nuova Trek Session 2022: Trek presenta la nuovissima Session con sospensioni a fulcro alto, pronta per essere spinta al massimo sui percorsi impossibili!

Test Trek Fuel Ex: una bici che ci ha fatto tornare indietro nel tempo, quando con 140mm di escursione ci si lanciava sulle piste nere

Grandi novità in campo XC: Trek lancia la nuovissima famiglia di mountain bike elettriche XC E-Caliber