Comunicato Stampa Trek Bicycle

Trek presenta la nuovissima Session con sospensioni a fulcro alto

[Waterloo, WI] - Trek presenta oggi una nuova versione della bici da downhill più iconica al mondo. Pronta per essere spinta al massimo sui percorsi impossibili, la nuova Session è diventata ancora più veloce e versatile grazie a un'inedita configurazione della sospensione, a una maggiore flessibilità nella scelta della misura delle ruote e a un intervallo di regolazione ampliato.
Negli ultimi dieci anni, Session ha portato alla vittoria i migliori rider al mondo in eventi leggendari, dalla Red Bull Rampage al circuito di Coppa del Mondo, diventando protagonista di alcuni dei più famosi video del mondo gravity.
Oggi, questo modello si ripropone con una serie di importanti aggiornamenti prestazionali, con un look completamente nuovo (sì, sembra ancora una Session) e con un insieme di caratteristiche che ne fanno la gravity bike ideale per un pubblico di rider sempre più vasto.

Design della sospensione con fulcro alto
In particolare, la nuova Session presenta un design della sospensione con fulcro rialzato che si traduce in un arretramento del percorso del perno della ruota posteriore consentendole di assecondare la forza generata dagli urti piuttosto che di contrastarla. Sul trail, ciò significa una sospensione più fluida che mantiene lo slancio e garantisce maggior trazione. Il percorso del fulcro arretrato aumenta la distanza tra pignoni posteriori e corona anteriore quando la sospensione si comprime. Questo "allungamento della catena" provoca una tensione che si traduce in un contraccolpo sul pedale. Per contrastare questo effetto e il conseguente contraccolpo, la nuova Session adotta una puleggia che fa transitare la sezione superiore della catena vicino al fulcro alto, eliminando virtualmente l'allungamento e i suoi effetti negativi.

Più regolabile che mai
Come i precedenti modelli di Session, anche la nuova versione adotta la tecnologia Active Braking Pivot e la geometria regolabile Mino Link. A questo si aggiunge un nuovissimo Mino Link che permette di regolare la progressione della sospensione. I rider possono ora scegliere tra una progressione più rigida del 25%, riservata alle competizioni, o una progressione più morbida del 20%, concepita per la guida nei park.

Varie opzioni per le ruote
Tutte le misure della nuova Session sono equipaggiate di serie con veloci ruote da 29 pollici ad alto scorrimento. Tuttavia, il telaio è compatibile anche con le ruote da 27.5˝. Inoltre, i rider più orientati ai virtuosismi possono scegliere una configurazione mullet di tipo misto, installando la ruota 29er solo davanti.
Nuovo dimensionamento basato sulla reach e foderi orizzontali specifici per ogni misura
Il nuovo modello Session è dotato di una inedita strategia di dimensionamento basata sul reach piuttosto che sulla lunghezza del tubo sella. Questa modifica semplifica la scelta della soluzione più adatta allo stile di guida del rider, il quale può orientarsi su una misura superiore se vuole ottenere una maggiore stabilità in velocità oppure una misura inferiore se vuole ottenere una maggiore manovrabilità. I nuovi modelli Session prevedono inoltre foderi orizzontali con lunghezze specifiche in base alla misura. La lunghezza del fodero orizzontale, o interasse posteriore, aumenta con l’aumentare del reach, garantendo al rider una distribuzione del peso omogenea a prescindere dalla taglia del telaio. Questo aggiornamento assicura il massimo controllo ad alta velocità, garantendo a tutti il massimo divertimento nella guida sulle più aspre montagne.

Telai in alluminio e protezione sostituibile
I nuovi modelli Session adottano dei telai in alluminio Alpha Platinum equipaggiati con protezioni sostituibili che evitano i danni causati dai detriti del trail o dal portellone delle navette. I telai consentono di instradare i cavi internamente o esternamente, in base alle proprie preferenze.

La nuovissima Session rappresenta una revisione radicale di una bici da downhill leggendaria e offre ai rider gravity livelli inediti di velocità, controllo e regolabilità.
Questo modello è disponibile in due versioni complete (Session 8 e Session 9) oppure come kit telaio comprendente ammortizzatore e distanziale per serie sterzo per la configurazione con ruote da 29, da 27.5 o miste.

PREZZI
Session 8: 5,149€
Session 9: 7,199€
Session Frameset (ammortizzatore incluso): 3,099€

Il modello Session è disponibile attraverso la rete nazionale di rivenditori Trek. TUTTE LE INFO SU WWW.TREKBIKES.COM